Affina la ricerca (1627 products)

Tipo pittura

Destinazione d'uso

Formato

Funzionamento

Diametro (mm)

Larghezza (mm)

Lunghezza (mm)

Peso (kg)

Potenza

Bonus ristrutturazioni: cosa ci porta il 2019?

Bonus ristrutturazioni: cosa ci porta il 2019?

Aspettavi il 2019 per ristrutturate casa? Buone notizie. Infatti la legge di bilancio 2019 proroga le detrazioni fiscali per interventi di efficienza energetica, ristrutturazione edilizia e per l’acquisto di mobili.

Detrazioni fiscali per interventi di ristrutturazione edilizia

E’ prorogata al 31 dicembre 2019 la possibilità di avvalersi di una detrazione IRPEF del 50% (per un massimo di 96.000 €) per interventi di ristrutturazione edilizia. In particolare, il testo del decreto specifica gli interventi includibili nel bonus fiscale:
- interventi di manutenzione ordinaria e straordinaria, restauro e risanamento conservativo e ristrutturazione edilizia;
- ricostruzione o ripristino dell'immobile danneggiato a seguito di eventi calamitosi;
- realizzazione di autorimesse o posti auto pertinenziali;
- eliminazione delle barriere architettoniche;
- misure finalizzate a prevenire il compimento di atti illeciti da parte di terzi;
- opere finalizzate alla cablatura degli edifici e al contenimento dell'inquinamento acustico;
- opere finalizzate al conseguimento di risparmi energetici e all'installazione di impianti basati sull'impiego delle fonti rinnovabili di energia;
- bonifica dall'amianto e opere volte ad evitare gli infortuni domestici.

Detrazioni fiscali per interventi di riqualificazione energetica – Ecobonus

La detrazione d’imposta (IRPEF o IRES) in caso di opere di riqualificazione energetica è stata confermata al 65% delle spese sostenute. In particolare, si può usufruire di tale agevolazione nel caso di spese sostenute per:
- la riduzione del fabbisogno energetico per il riscaldamento (detrazione massima 100.000 €);
- il miglioramento termico dell’edificio (finestre, comprensive di infissi, coibentazioni, pavimenti - detrazione massima 60.000 €);
- l’installazione di pannelli solari per la produzione di acqua calda (detrazione massima 60.000 €);
- la sostituzione degli impianti di climatizzazione invernale con impianti dotati di caldaie a condensazione e contestuale messa a punto del sistema di distribuzione (detrazione massima 30.000 €).
- la sostituzione di scaldacqua tradizionali con scaldacqua a pompa di calore dedicati alla produzione di acqua calda sanitaria nel limite massimo di 30.000 €
- l'acquisto e posa in opera delle schermature solari, fino a 60.000 €;
- l'acquisto e posa in opera di impianti di climatizzazione invernale con generatori di calore alimentati da biomasse combustibili, fino a 30.000 euro.
- l’acquisto, l’installazione e la messa in opera di dispositivi multimediali per il controllo a distanza degli impianti di riscaldamento, di produzione di acqua calda o di climatizzazione delle unità abitative che garantiscano un funzionamento efficiente degli impianti, nonché dotati di specifiche caratteristiche

Detrazioni fiscali per l’acquisto di mobili ed elettrodomestici

E’ prorogata a tutto il 2019 la detrazione al 50 per cento per l'acquisto di mobili e di elettrodomestici di classe non inferiore ad A+ (A per i forni), per le apparecchiature per le quali sia prevista l'etichetta energetica, finalizzati all'arredo dell'immobile oggetto di ristrutturazione.