Come scegliere il deumidificatore: la nostra guida

Come scegliere il deumidificatore: la nostra guida

L'eccessiva umidità in casa può comportare una serie di fastidiosi problemi tra cui la comparsa di muffa sul soffitto, il deterioramento dei mobili in legno o il danneggiamento dell'intonaco che ricopre i muri. In questi casi un deumidificatore è quello che fa al caso vostro in quanto elimina l'umidità in eccesso condensandola in acqua che si raccoglie in un apposito contenitore.

Deumidificatore: che cos'è e funzionalità

I modelli di deumidificatori presenti sul mercato sono diversi e si dividono in due grandi categorie: quelli fissi e quelli mobili. In linea generale, quelli fissi sono più efficaci in grandi ambienti mentre quelli mobili risultano più comodi in quanto possono essere trasportati con facilità da una stanza all'altra. Ad oggi, inoltre, alla classica funzione di deumidificare l'aria sono associate spesso altre funzionalità. Le più diffuse sono le seguenti:

asciugatura della biancheria: è l'azione combinata del deumidificatore e di un getto di aria calda così da velocizzare la fase di asciugatura di biancheria e vestiti;

ionizzazione: è utile per rendere l'aria di casa più pulita; lo ionizzatore è un componente che sparge nell'aria ioni a carica negativa e che spinge le particelle di acqua ad aderire alle pareti;

purificazione: è una funzionalità tramite la quale l'elettrodomestico rimuove dall'aria batteri, allergeni come le polveri e microorganismi come i funghi;

funzioni avanzate: nei modelli di ultima generazione è possibile avere il blocco del pannello dei comandi, lo spegnimento automatico o la possibilità di personalizzare la velocità del deumidificatore.

Deumidificatore: le prestazioni dell'elettrodomestico

Al momento dell'acquisto, bisogna tener conto delle prestazioni del deumidificatore affinché sia adatto alle proprie esigenze. I fattori più importanti da analizzare sono i seguenti:

capacità di deumidificazione: è un valore che fa riferimento alle quantità di acqua che l'elettrodomestico è in grado di estrarre dall'aria dell'ambiente nel quale lavora; la capacità di deumidificazione di un modello viene sempre espressa in litri per 24 ore, quindi si parte da modelli con capacità da 10 litri/24h fino ad arrivare a modelli con capacità oltre 30 l/24h; di conseguenza è bene scegliere un deumidificatore calcolando il livello di umidità dell'ambiente in cui verrà utilizzato;

metratura coperta: si tratta di un valore inerente alle dimensioni dell'ambiente che il deumidificatore è capace di gestire ovvero dell'ampiezza della stanza che l'elettrodomestico è in grado di deumidificare in modo efficace; di solito tale valore viene espresso in metri quadri o metri cubi ed è ovviamente correlato alla capacità di deumidificazione;

ricambio dell'aria: è il valore che indica la quantità di aria che è in grado di passare attraverso i filtri dell'elettrodomestico in un determinato periodo di tempo, e può arrivare oltre i 1.400 metri cubi all'ora; è molto importante in quanto definisce la velocità d'azione del modello;

potenza e consumi: questi due valori, strettamente correlati tra di loro, sono indicati dal wattaggio del deumidificatore; in commercio è possibile trovare molti modelli diversi partendo da un wattaggio di 100 watt fino ad arrivare ad un livello superiore ai 600 watt (dai costi ovviamente differenti); c'è da ricordare che i deumidificatori lavorano a livello costante solo quando si tratta di portare il livello di umidità di un ambiente entro un certo standard, successivamente si attivano a intermittenza per mantenere quel valore e per pareggiare le eventuali variazioni.

Deumidificatori essiccativi-passivi o meccanico-refrigerativi: le differenze 

A seconda del processo fisico sfruttato per la deumidificazione dell'aria possiamo distinguere due categorie di deumidificatori: quelli essiccativi o passivi e quelli meccanico-refrigerativi. Le due tipologie di elettrodomestici si distinguono per le seguenti caratteristiche:

Deumidificatori essiccativi o passivi

in questi dispositivi la deumidificazione si ottiene attraverso materiali essiccanti, come ad esempio il gel di silice; l'aria, spinta grazie ad una ventola verso il materiale essiccante, reagisce chimicamente e condensa in acqua l'umidità presente nell'aria; di conseguenza periodicamente è necessario svuotare l'acqua raccolta nel serbatoio;

Potrebbero interessarti le nostre stufe, termostufe, stufe a pellet, generatori d'aria, griglie di areazione

Deumidificatori meccanico-refrigerativi

in questo caso l'aria viene aspirata da una ventola e spinta verso una serpentina di raffreddamento; a contatto con quest'ultima il vapore acqueo si condensa e l'acqua viene raccolta in un serbatoio; è bene ricordare che questo processo è più efficiente con temperature elevate e in condizioni di alta umidità.

Deumidificatori: i prodotti del catalogo Heycasa

Nel nostro catalogo è possibile scegliere tra due modelli di deumidificatori mobili, entrambi meccanico-refrigerativi. Ecco quali sono le funzionalità specifiche dei due elettrodomestici.

DEUMIDIFICATORE 'D 210' Colore Bianco QLIMA

  • drenaggio continuo
  • umidità asportata 10 lt/24h 
  • assorbimento elettrico 0,28 kw 
  • portata aria 60 m3/h 
  • serbatoio acqua 2 lt 
  • refrigerante R290 
  • livello di pressione sonora 41 dB(A) 
  • indicatore LED serbatoio pieno e arresto quando il serbatoio è pieno 
  • igrostato per la regolazione dell'umidità 
  • timer per accensione/spegnimento e sbrinamento 
  • rivestimento IPXO 
  • adatto per ambienti di 40-60 m3 
  • tensione 220-240V - 50 Hz 
  • dimensioni cm 27,6x18,5xh.48 

Prezzo 139,57 € 

Maggiori dettagli: https://www.heycasa.it/2_Clima/15678-deumidificatore-d-210-colore-bianco.html

DEUMIDIFICATORE 'D 225' Colore Bianco QLIMA

  • drenaggio continuo
  • umidità asportata 25 lt/24h 
  • assorbimento elettrico 0,42 kw 
  • flusso aria 120 m3/h 
  • serbatoio acqua 6 lt 
  • refrigerante R290 
  • livello di pressione sonora 39 dB(A) 
  • indicatore LED serbatoio pieno e arresto quando il serbatoio è pieno 
  • igrostato per la regolazione dell'umidità 
  • timer per accensione/spegnimento e sbrinamento 
  • rivestimento IPXO 
  • adatto per ambienti di 130-150 m3 
  • tensione 220-240V - 50 Hz 
  • dimensioni cm 35,1x23,4xh.59 

Prezzo 244,24 € 

Maggiori dettagli: https://www.heycasa.it/2_Clima/15679-deumidificatore-d-225-colore-bianco.html