Il bagno: lo spazio creato per il benessere di mente e corpo

Il bagno: lo spazio creato per il benessere di mente e corpo

Negli ultimi anni il bagno ha acquisito un grande valore all'interno della casa, per quanto riguarda sia la sua funzionalità che il design studiato appositamente per ogni suo elemento. Si tratta del luogo di riposo dove potersi dedicare alla cura del corpo e della mente. Deve essere considerato come lo spazio per fuggire dalla routine quotidiana, dove staccare la spina e godersi la propria intimità. Di coseguenza, un bagno in primis deve essere uno spazio comodo e funzionale in modo da contenere tutti i prodotti di bellezza e per la pulizia del corpo necessari. Questo aspetto deve, ovviamente, corrispondere ad un design adeguato che prenda in considerazione sia lo stile dell'arredamento della casa che i propri gusti personali.

Il bagno: idee per un design di tendenza

Per quanto riguarda il design del bagno, bisogna prendere in considerazione molti elementi: dal colore alle piastrelle, passando per le finiture, gli accessori e l'illuminazione. È importante ricordare che nella scelta del design non conta solo il fattore estetico ma anche la funzionalità necessaria per creare uno spazio confortevole per tutti coloro che lo utilizzeranno. Ecco i principali stili da cui prendere spunto:

Stile eclettico: è adatto a chi ama la stravanganza e l'originalità; la chiave di questo stile è la creazione di incoerenze eleganti quindi largo ad elemeni di colori e forme diversissimi tra loro;

Stile minimalista: in questo caso si privilegiano linee pulite e tonalità neutre; lo spazio deve essere il più libero possibile preferendo elementi dalle forme essenziali, come mobili bassi capaci di contenere tutti i prodotti per la cura del corpo;

Stile moderno: l'unica regola per quanto riguarda questo stile è seguire le tendenze del momento; si consiglia di scegliere un arredo lineare con accessori e decorazioni che possono cambiare a seconda della moda;

Stile country: regala un'atmosfera confortevole e calda grazie alla presenza di motivi floreali, forme morbide e piante che adornano gli angoli; le tonalità da preferire sono il bianco panna e il pastello;

Stile rustico: il legno è l'elemento fondamentale, sia per il pavimento che per i vari mobili; per questo stile si deve optare per elementi decorativi vintage e che comunque sembrano essere stati consumati dal tempo. lI bagno: idee per il design dei rubinetti Potrebbe sembrar strano ma tra gli elementi fondamentali del design del bagno ricopre una grande importanza la rubinetteria. Vasche, lavabi e docce cambiano totalmente aspetto a seconda della scelta di rubinetti e miscelatori. Quest'ultimi sono, quindi, parte integrante del progetto globale e devono necessariamente adattarsi allo stile e ai materiali di rivestimento dell'ambiente. Ad oggi spiccando due correnti principali per quanto riguarda il design della rubinetteria del bagno:

Stile minimalista: in questo caso si predilige l'uso dell'acciaio inox; solitamente rubinetti e miscelatori sono connotati da una silhouette slanciata e dinamica e riprendono l'estetica delle tubature in metallo;

Stile vintage: questa tipologia di di design riprende le forme tradizionali dei rubinetti riportando alla ribalta le convenzionali doppie manopole reinterpretate con diverse finiture cromatiche e materiche; le versioni che si prediligono sono quelle in oro, bronzo e ottone.

Rubinetteria: i designer di tendenza

Attualmente in commercio è possibile trovare un'ampia gamma di rubinetti e miscelatori per bagno curati da designer professionisti. Gli stili che adottano spaziano dal gusto minimal a quello più tradizionale e, quindi, accontentano davvero tutti i gusti. Se volete rinnovare la rubinetteria del vostro bagno, vi consigliamo di dare un'occhiata alle collezioni dei seguenti designer:

Andrea e Davide Bregoli: la coppia di designer ha curato la collezione 'MagicTouch' per IB Rubinetterie; si tratta di una linea dalle forme morbide e sinuose adatta ad un arredamento moderno e sempre al passo con i tempi;

Federico Castelli: si occupa della progettazione di prodotti, interni e grafica; ha curato la collezione 'Taaac' per IB Rubinetterie in cui gli elementi sono considerati come la sintesi di un concept in cui vengono semplificate forme, usi e funzioni; i rubinetti e i miscelatori hanno forme lineari con tonalità cromatiche che dal classico acciaio inox passano al bianco e al nero;

Lorenzo Damiani: il professionista è specializzato in furniture e product design; ha curato la linea 'Twitter' per IB Rubinetterie adatta ad un bagno semplice e discreto; lo stile degli elementi è minimal ed essenziale così da fornire un tocco di eleganza all'ambiente.